Martedi, 17 ottobre 2017 - ORE:00:26

“Ho sentito un fischio, la mia gamba andava a fuoco”


Un momento talmente brutto, che difficilmente sarà dimenticato. Lo troviamo riflesso nelle parole di un giovane padre, di appena 20 anni: “Ho sentito un fischio come quello di un fuoco d’artificio, poi la mia gamba è andata a fuoco”. Dan Walker racconta così il suo dramma, è stato ricoverato in ospedale con gravi ustioni a una gamba e porterà le cicatrici per tutta la vita. Lo racconta il tabloid britannico Mirror: Dan era in un centro commerciale di Birmingham quando la batteria dell’e-cig è scoppiata dentro la sua tasca. La folla ha visto l’orrore quando Dan ha tirato giù i pantaloni davanti a tutti. Una volta ricoverato gli hanno detto che saranno necessari innesti cutanei, ma addirittura sarebbe stato fortunato: “Se non avessi abbassato i pantaloni così in fretta avrei rischiato di perdere la gamba”. “Traumatizzato, Dan ora giura che: “Non fumo da due mesi ma ora mi sentirei più sicuro con una sigaretta normale”. Non è la prima volta, è successo anche in Italia, come riporta La Repubblica: un uomo è rimasto ferito nell’esplosione della sua sigaretta elettronica a Torino. CONTINUA A LEGGERE…

Schermata 2016-02-22 alle 10.23.28



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 33 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.