Venerdi, 20 ottobre 2017 - ORE:03:29

Abusava della figlioletta con il pretesto del bacio della buonanotte: condannato a 5 anni


Essere papà purtroppo non è una cosa che si impara così come essere umani. Il protagonista di questo sconcertante episodio è un uomo, condannato a 5 anni per aver abusato della figlia 13enne. È stato condannato a 5 anni di reclusione per aver molestato la figlia.
è un cittadino filippino residente nel Lazio. L’uomo è stato condannato per aver aveva abusato della figlia di 13 anni. Le molestie, sono andate avanti per circa tre anni, dall’età di 13 anni ai 15. Secondo quanto emerso dai racconti della ragazza, gli abusi avvenivano la sera tardi.
Il “bacio della buonanotte” pretesto utilizzato dall’uomo per molestare la ragazzina, era diventato per lei un incubo. Le visite notturne avvenivano soprattutto quando la mamma della giovane, di professione badante, trascorreva la notte fuori casa.
A interrompere gli abusi è stata proprio la denuncia della ragazza, che un giorno, si è sfogata con una sua insegnante. Il racconto degli abusi ha condotto all’arresto del 35enne filippino e alla successiva condanna. Vi sembra giusta la condanna inflitta dal giudice?

Smartwatch free


Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 28 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.