Sabato, 24 giugno 2017 - ORE:10:41

Camorra ko, decapitato il clan Gallo


camorra

Colpo alla camorra di Torre Annuziata: nella notte i carabinieri hanno notificato 80 ordinanze di custodia cautelare in carcere ad altrettanti personaggi legati in massima parte alla cosca camorristica dei Gallo-Cavaliere, storicamente avversari del gruppo al ras Valentino Gionta e ai suoi affiliati.

Una vittoria importante per la lotta alla camorra

L’operazione è la conclusione operativa di un’inchiesta diretta dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, iniziata nel 2009 dai carabinieri del reparto investigativo del gruppo territoriale Torre Annunziata, coordinato cal colonnello Nicola Conforti. Fra gli arrestati, secondo quanto è stato appreso finora, vi sarebbero anche i componenti dello «stato maggiore» del clan e il gruppo di fuoco costituito dai «Pisielli», tutti arroccati nel rione Penniniello. Tra gli arrestati vi sono anche sette affiliati al clan Gionta. Tutti sono accusati di associazione di stampo mafiosa e, secondo i rispettivi ruoli ricoperti nell’organizzazione, i capi di imputazione comprendono anche il traffico internazionale di droga aggravati dal carattere transnazionale dell’attività, la detenzione di armi da fuoco e munizioni aggravata dalla finalità mafiosa, riciclaggio di capitali ed estorsione.

Esisteva perfino un poligono abusivo per consentire ai camorristi le loro esercitazioni

Per quest’ultimo reato i carabinieri avrebbero definito una cinquantina di casi dei quali soltanto qualcuno denunciato dalla vittima di turno. Applicate anche misure di sicurezza patrimoniali con il sequestro di quote societarie e immobili. Nel rione Penniniello è stato scoperto anche una sorta di poligono per le esercitazioni di tiro a bersaglio con le armi in dotazione agli affiliati. L’area era stata sistemata all’interno di una grossa struttura scolastica pubblica, poi dismessa dall’ente proprietario e lasciata nel totale degrado e totalmente vandalizzata.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 13 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.