Martedi, 12 dicembre 2017 - ORE:09:40

Delitto di Udine, il gip: “E’ stato omicidio preterintenzionale”


delitto di udine

Smartwatch free

Il gip del tribunale per i minorenni di Trieste ha convalidato il fermo per le due ragazzine che si sono autoaccusate dell’omicidio di Mirco Sacher, il pensionato di 67 anni trovato morto domenica pomeriggio a Udine. L’accusa contestata è di omicidio preterintenzionale non aggravato. Cadono quindi le ipotesi di reato di omicidio volontario e di furto aggravato, in alternativa alla rapina. Secondo gli inquirenti, quindi, le ragazze non avevano intenzione di uccidere, ma hanno reagito ad un approccio sessuale non gradito: da qui l’ipotesi dell’omicidio preterintenzionale.

Le ragazzine potevano fuggire

Ma il giudice precisa: “Pur dando per certo che la colluttazione sia scaturita da un approccio sessuale dell’uomo non voluto dalle ragazze e da una insistenza della vittima volta a perpetrare violenza sessuale nei loro confronti, risulta che esse ben avrebbero potuto sottrarsi, e agevolmente, all’uomo e alla sua presa”. Secondo il magistrato, dunque, le due ragazzine avrebbero potuto fuggire.

Infatti “si trovavano in un’area aperta, ben visibile, in pieno giorno e frequentata da varie persone alle quali avrebbero anche potuto chiedere aiuto”, e in più “erano in due e ben più agili del Sacher”. Il giudice ritiene che tutti questi elementi non consentano “di configurare lo stato di legittima difesa”. Le studentesse non andranno in carcere ma in una struttura protetta. Entrambe, sentite separatamente, si sono avvalse della facoltà di non rispondere.

Verrà effettuato l’esame del DNA

“Il pubblico ministero chiederà che venga effettuato l’esame del Dna” su alcuni reperti, richiesta “che posso già annunciare che la mia assistita accoglierà”, ha anticipato l’avvocato Federica Tosel, che assiste una delle due quindicenni. La legale ha spiegato che le ragazze andranno in due comunità distinte.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 5 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.