Giovedi, 27 luglio 2017 - ORE:22:51

In arresto i giovani “assalitori del Tondo Vecchio”


Assalitori del Tondo Vecchio

I giovani assalitori sono in manette

La Polizia di Stato, su mandato della Procura della Repubblica di Caltagirone, ha dato ordine di eseguire una misura cautelare ponendo in stato di arresto tre soggetti ritenuti perseguibili, in complicità tra loro, del crimine di lesioni aggravate.

Queste persone, di fatto, sono gli autori del getto di alcune sostanze caustiche, accaduto la sera del 22 giugno 2012 a Caltagirone (CT) in prossimità dell’anfiteatro soprannominato “Tondo Vecchio”, durante un concerto di musica, a seguito del gesto irresponsabile 16 giovani, tra musicisti e spettatori, sono rimasti gravemente ustionati e 5 cinque di hanno subito pesanti danni permanenti.

Tutte le peculiarità dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che il Procuratore della Repubblica di Caltagirone Dott. Francesco Paolo Giordano, terrà negli uffici della Procura di Caltagirone.

Non ci rimane che attendere i risultati di una sentenza che, ai meno giovani, riporterà alla mente gli spiacevoli periodi in cui era in voga il “gettare i sassi dal cavalcavia”.

Gesti scellerati dettati, principalmente, dalla noia e dall’irresponsabilità. Causare simili danni, fisici e mentali alle persone soltanto per trascorrere il tempo è un gesto a dir poco riprovevole. Qualcosa che va condannato con forza. Assolutamente indegno di un paese civile.

D’altro canto, poi, si è già messa in moto la macchina del perbenismo. Sono in molti ad affermare che, alla fine, si è trattato “solo” di un gesto messo a segno da alcuni giovani scapestrati che, più che puniti, andrebbero riformati.
Le correnti di pensiero sono tutte da rispettare, anche quelle di difesa nei confronti degli assalitori del Tondo Vecchio.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 12 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.