Sabato, 16 dicembre 2017 - ORE:06:26

Massacrò la fidanzata Chiara a calci e pugni riducendola in fin di vita: è appena arrivata questa notizia…


Introduzione

La notizia arriva dalla Corte di Cassazione: respinto il ricorso di Maurizio Falcioni e conferma per lui della condanna di 16 anni di carcere. Era stato lui il responsabile della terribile violenza ai danni dell’ex fidanzata Chiara Insidioso Monda: il 4 novembre 2014 la 19enne fu massacrata di calci e botte dall’uomo, rischiando la vita… PER CONTINUARE A LEGGERE, CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE

Smartwatch free


Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 35 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.