Domenica, 22 settembre 2019 - ORE:08:19

NAPOLI – Manda il figlio a scuola con un microfono nascosto: quello che scopre è inquietante!

La rivelazione

Indice

Smartwatch free
Loading...

 allo stesso stratagemma. Nelle altre registrazioni si sente «di non correre ed in particolare – racconta una mamma – rivolgendosi ad una bambina, le grida di fermarsi. Subito dopo, si sente un rumore e la bimba piangere ininterrottamente. Mentre un’altra voce di donna adulta anche questa riconosciuta dalle mamme -, rivolgendosi alla prima dice in dialetto: «Li stai facendo piangere tutti quanti questi bambini. Eppure ne sono pochi e fai sempre questo». In sottofondo si sente la voce di un’altra bimba che sempre in dialetto dice: «L’ha picchiata. Le ha fatto to to». Poco dopo, la stessa bimba si rivolge all’altra chiedendole: «Ti fa ancora male?». Accuse tutte da dimostrare, le destinatarie avranno modo di difendersi per chiarire le questione. Nel mentre il Comune di Napoli ha aperto un provvedimento disciplinare. Contattata, la direzione dell’asilo ha preferito non commentare. 



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 33 seconds
Scrivi la tua opinione

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.