Lunedi, 27 marzo 2017 - ORE:06:45

Occupazione abusiva, donna rimane senza casa


occupazione abusiva

Lei va a trovare la madre malata e le occupano l’appartamento

Ha del clamoroso quello che è successo a Maria Lorenzi, 66 anni. Una donna che, da venti giorni, vive sul pianerottolo di casa sua all’interno di una palazzina di via Giovanni Palombini, zona Ponte Mammolo. Una domenica mattina è uscita per andare a Ciampino dove si trova la madre novantenne malata, al suo ritorno la sua abitazione era stata occupata e i ricordi di una vita non c’erano più.

Ecco le dichiarazioni che la donna ha rilasciato a mezzo stampa:

«Hanno occupato il mio appartamento, cambiato la serratura e non mi fanno più entrare» afferma  Maria, vedova, nonna di sette bimbi, che dal 1985 abita nella casa popolare con la sua famiglia. «Resto qui, non me ne vado: rivoglio la mia vita» afferma con decisione la signora ribattezzata dal quartiere «nonna coraggio» che ha prontamente denunciato tutto alle forze dell’ordine.

La solidarietà da parte dei vicini è scattata immediatamente:

«Posso andare al bagno da loro, mi offrono il caffé» dice Maria, volto triste, cuore spezzato che non vuole altro che la foto del fratello morto da non molto, l’immagine del marito maresciallo della Marina e quel quadro appeso sopra il letto con la figura della Madonna.

Bisogna capire, adesso, come si evolverà la questione. Le ragioni morali, appare anche superfluo dirlo, sono tutte da parte della signora Lorenzi ma, in Italia, spesso e volentieri la moralità è l’ultima delle preoccupazioni.

Bisogna affrontare con forza il problema dell’occupazione abusiva degli appartamenti. Nel giro di pochi istanti, intere vite vengono spazzate via per colpa di volgari delinquenti.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 59 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

  • Consigliato

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.