Domenica, 22 gennaio 2017 - ORE:13:11

Processo a Cosentino, l’accusa affila le armi in uno scenario poco chiaro


602-408-20130122_135128_3BC48900

Il processo a Cosentino diventa sempre più intricato, cosa succede alla Procura di Santa Maria Capua Vetere?

Ha davvero del sorprendente quello che si sta vedendo presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere. Il Parlamentare del Popolo delle Libertà, Nicola Cosentino, sta entrando nel Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), per partecipare all’udienza nell’ambito dell’inchiesta ”Eco4” che lo vede imputato per il reato di concorso esterno in associazione mafiosa. Non può mancare, neanche a dirlo, il grande accusatore di Cosentino: l’ex parlamentare del Partito Democratico Lorenzo Diana. Le domande saranno poste dal pm della Procura Antimafia di Napoli, Alessandro Milita. Il riesame, invece, sarà opera dell’avvocato Agostino De Caro, legale del parlamentare del Pdl.

Ha destato abbastanza scalpore, in merito, le dichiarazioni dell’ex parlamentare Ds Lorenzo Diana, poi passato a Idv. Quest’ultimo, infatti, depone per l’accusa:

“I fratelli Orsi (gli imprenditori che per gli inquirenti erano il ‘ponte’ dei Casalesi nel settore smaltimento rifiuti, ndr.) realizzavano business con il centrodestra e il centrosinistra, non disprezzavano di prendere la parola con tutti”.

Il parlamentare, poi, ha così continuato:

“Quando si dibatté di consegnare l’appalto dello smaltimento a Gricignano d’Aversa alla GMC, mi sono opposto. Mi chiamo’ Angelo Brancaccio, sindaco di Orta di Atella del Pd e consigliere regionale (ora finito in carcere) e mi chiese se era vero che avevo fatto opposizione”.

Dichiarazioni, quest’ultime, che hanno destato non poche perplessità negli inquirenti. Molta incoerenza, molta imprecisione. Sembrano quasi frasi dettate più dal caso che da un reale ricordo. Non ci rimane che attendere nuovi sviluppi su di una situazione che, sempre più, sembra prendere i contorni di una telenovela di Camorra.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 4 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

  • Consigliato

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.