Sabato, 16 dicembre 2017 - ORE:06:31

Terza prova esame di Stato 2013


terza prova

Smartwatch free

La terza prova è quella più imprevedibile

Dopo la prima e la seconda prova della scorsa settimana i 500mila maturandi hanno affrontato oggi la terza prova. La terza prova è un “quizzone” multidisciplinare preparato dalla commissione d’esame in cui i candidati possono trovarsi davanti domande a risposta sia chiusa che aperta, brevi trattazioni o problemi. Questa rappresenta lo scoglio più difficile dell’esame dato che gli studenti non conoscono né le domande né tanto meno le materie che saranno scelte dalla commissione (anche se una fuga di notizie c’è quasi sempre). Infatti il lato imprevedibile della prima e della seconda prova è insignificante se paragonato a quello della terza che, non essendo ministeriale, varia a seconda delle classi ed è del tutto in mano alla commissione.

La terza prova e l’orale

Per prepararsi a questa prova solitamente gli studenti, durante l’anno scolastico, sostengono delle simulazioni per prendere familiarità con questa prova multidisciplinare. La difficoltà sta nel rispondere a domande e risolvere problemi che si possono basare su qualunque argomento affrontato durante l’anno scolastico. Al momento dell’orale, quando lo studente si troverà davanti a tutta la commissione, le prove che egli ha sostenuto gli vengono mostrate e talvolta la terza prova costituisce un buon trampolino di lancio per cominciare l’esame orale, si consiglia quindi di ripensare alle domande poste in terza prova per prepararsi ad un eventuale quesito in sede orale.

Allerta per il terremoto in Toscana, ma la prova è stata svolta nella norma

Ieri, il ministro dell’Istruzione, Maria Chiara Carrozza aveva annunciato di aver fatto un’ordinanza in cui disponeva, in via cautelativa, il possibile slittamento delle prossime prove della maturità a causa dell’allerta sismica. Nonostante tutto, in Toscana la terza prova è stata svolta come nella norma. Anche nel comune di Fivizzano (Massa Carrara), l’epicentro del terremoto di venerdì scorso, la terza prova è stata svolta secondo i tempi prestabiliti; lo conferma direttamente il sindaco del Comune di Fivizzano Paolo Grassi.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 18 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.