Giovedi, 17 agosto 2017 - ORE:08:03

Torino, adottano un bimbo “Abbiamo tanto amore da dare”. Quello che gli fanno sconvolge i giudici…


Introduzione

Nato ad Donetsk in Ucraina e consegnato alle cure di una famiglia italiana, questa è la vicenda di affido di un bambino di 9 anni. Purtroppo il piccolo non è stato fortunato, costretto dalla stessa famiglia ad indossare un cartello da portare al collo con scritto ”Sono un bambino sporco”. Questa la punizione voluta dai genitori adottivi, una delle tante che il bimbo era costretto a subire. Oggi il ragazzo, 17enne, vive in una comunità a seguito di un provvedimento del Tribunale per i Minorenni di….

CLICCA SU PUNTO 2 DELL’INDICE PER CONTINUARE A LEGGERE



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 4 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.