Martedi, 25 aprile 2017 - ORE:08:49

Tragedia Carovigno, uccide la piccola figlia e poi si toglie la vita


tragedia carovigno

Il movente, probabilmente, è stata la separazione dal marito

Non ha accettato la separazione dal marito. Sarebbe questa secondo le prime indagini, la motivazione che avrebbe spinto una donna di 32 anni ad uccidere la figlioletta di 3 anni e gettarsi dal balcone. Il dramma familiare è avvenuto in via Monteverdi, a Carovigno, in provincia di Brindisi.
Secondo le ultime notizie, la bambina è morta in ospedale dopo essere stata trovata in fin di vita dai soccorritori giunti sul posto. La madre della piccola, Francesca Sbano, è in coma dopo aver tentato il suicidio lanciandosi nel vuoto dal terrazzo dello stesso appartamento, al secondo piano della palazzina.

Gli investigatori seguono una pista precisa, a dare l’allarme e fornire ulteriori dettagli sull’accaduto c’hanno pensato i vicini

Gli investigatori sospettano che la donna abbia avvelenato la figlia e poi abbia tentato il suicidio. A quanto si è appreso, Francesca Sbano era separata dal marito. Madre e figlia vivevano da sole nell’appartamento. A dare l’allarme sono stati dei vicini di casa.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il personale del 118. La bambina, che si chiamava Benedetta, potrebbe essere stata avvelenata ma, al momento, sono in corso accertamenti.

I carabinieri hanno trovato nel bidone della spazzatura dell’abitazione un flacone vuoto di diserbante. Secondo le ipotesi al vaglio potrebbe essere stato utilizzato dalla donna per avvelenare la piccola. Tracce del diserbante sono state trovate anche vicino al corpicino. La procura ha ordinato l’autopsia.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 58 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

  • Consigliato

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.