Martedi, 25 aprile 2017 - ORE:08:50

Vannini: la moglie di Ciontoli intercettata fa una rivelazione


Ormai l’omicidio di Marco Vannini è sotto la lente di in gradimento dei media. Un altro passo avanti è stato fatto di recente: secondo la ricostruzione, il giovane sarebbe stato ucciso nella casa della fidanzata Martina in seguito ad un colpo di pistola sparato dal papà della ragazza Antonio Ciontoli. Gli inquirenti sono giunti a questa ricostruzione grazie ad intercettazione ambientale di Maria Pezzillo, moglie del presunto omicida.

La donna avrebbe rivelato la cosa mentre era a telefono con un’amica. Durante la telefono la donna rivela di aver trovato un escamotage per evitare il sequestro dei beni: la donna avrebbe accreditato tutto quello che aveva sul conto corrente cointestato con il marito su un altro proprio. Fortunatamente quanto aveva in mente non si è realizzato perché la donna non immaginava di finire anche lei tra gli indagati. CONTINUA A LEGGERE



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 27 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

  • Consigliato

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.