Domenica, 25 giugno 2017 - ORE:22:36

Cronaca, due rumeni arrestati danneggiano la questura di Piacenza

Questura piacenza

Questura piacenza

Cronaca – Una notte a dir poco movimentata quella vissuta da due rumeni arrestati a Piacenza. Un mix di alcool e cocaina, infatti, ha reso i due giovani piuttosto “turbolenti”. Al punto da renderli aggressivi nei confronti delle forze dell’ordine e della questura di competenza.

La notte brava è iniziata nel momento in cui, i due, in macchina con una terza persona, sono stati fermati a un posto di blocco della polizia. L’autista dell’auto era in stato d’ebrezza e, immediatamente, ha subito il ritiro della patente e la denuncia. Le difficoltà sono sopraggiunte nel momento in cui i militi hanno chiesto i documenti agli altri due passeggeri.

Quest’ultimi hanno cominciato ad inveire platealmente contro la polizia. Accusandoli di razzismo e pregiudizio. Affermando, inoltre, di avere “solo” fatto uso di cocaina e bevuto ma che, mangiando, sarebbe passato tutto.

Ovviamente, neanche a dirlo, sono stati portati in questura per accertamenti. E qui, i due, hanno sfogato tutta la loro rabbia. Rompendo seggiole e vetrate. Adesso, stando alle ultime informazioni concesse dalla questura di Piacenza, i romeni sarebbero stati liberati.

Appare incredibile pensare a quanto sia difficile riuscire a vedere la legalità e la serenità in situazioni difficili come quelle pocanzi raccontate. In Italia, ormai, sembrano vigere regole mal riposte e mal concepite in cui, fare uso di stupefacenti e mettersi alla guida di un’auto non è altro che un concetto razzista.

Occorre fare ancora molto per rendere vivibile il nostro paese. Una delle questioni di maggiore rilievo, sicuramente, è quella del rispetto delle regole. Un ideale universale che non può essere cambiato.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 11 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.