Sabato, 21 ottobre 2017 - ORE:23:17

“La sera del terremoto mia madre mi ha detto: per favore non venire ad Amatrice”


Introduzione

Schermata 2016-08-30 alle 18.32.20Una cosa inspiegabile. Valentina Gatti, figlia di Tiziana Lo Presti, una donna morta a Saletta (frazione di Amatrice) in seguito al terremoto di quasi una settimana fa, non trova altre spiegazioni per come sono andate le cose. Ha riferito all’Ansa che potrebbe essere anche stato un presentimento. PER CONTINUARE A LEGGERE, CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE

Smartwatch free


Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 5 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.