Domenica, 20 agosto 2017 - ORE:09:43

Ecco l’elenco delle città italiane in cui avvengono più crimini


Crimini

Le città italiane in cui avvengono più crimini

Sono molte le bellezze offerte dal nostro paese. Se solo pensiamo all’esagerato numero di monumenti presenti sul suolo del Belpaese. I bellissimi luoghi da esplorare, la musica e tanto altro, davvero, c’è molto di cui essere fieri.

Ma c’è anche altro però. Stiamo parlano del grande numero di crimini che, tutti giorni, vengono compiuti in Italia.
Molti si saranno chiesti quali sono le città con un maggiore numero di crimini compiuti.

Ebbene, al primo posto c’è Milano. Il capoluogo lombardo si aggiudica questo poco lusinghiero titolo con un numero di delitti denunciati (circa 275mila) e per incidenza sulla popolazione (6.948 ogni 100mila abitanti). A seguire Milano nella classifica ci pensano altre grandi città come Roma, Torino e Napoli.

Per quanto concerne il numero di delitti, è Rimini la seconda in classifica. Con un numero pari a 6.589 crimini per centomila abitanti.

Nella classifica non manca neanche Bologna. Il quarto posto della top ten è suo con la bellezza di 63.276 crimini denunciati; Ravenna chiude questa triste top ten al decimo posto con un totale di 20.813 crimini.

Milano, dunque, è al primo posto ma a Roma, di certo, non se la passano meglio. Per rilevanza sulla popolazione si trova al secondo posto ma ha censito anche un ingrossamento di reati denunciati nel 2010 di circa il 7.8%.

Per quanto concerne, invece, i furti domestici, è Pavia la città con il rapporto più preoccupanti.

Numeri, questi, che non lasciano gli italiani, per nulla tranquilli.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 6 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.