Martedi, 28 marzo 2017 - ORE:01:27

Trattativa Stato-Mafia, parla De Gennaro


trattativa stato-mafia

Nell’udienza preliminare presente anche Gianni De Gennaro

Ha inizio l’udienza preliminare concernente la trattativa tra Stato e Mafia.

Davanti al gip di Palermo Piergiorgio Morosini, recatosi nell’aula bunker del carcere di Rebibbia, a Roma, l’ex capo della polizia Gianni De Gennaro, al momento, sottosegretario con delega alla Sicurezza, è stato chiamato a deporre su uno dei momenti chiave della ricostruzione che i magistrati siciliani fanno della presunta trattativa tra vertici delle istituzioni e Cosa Nostra. Stiamo parlando, ovviamente, del ruolo di Calogero Mannino.

Nell’ultimo decennio degli anni 90, il polito democristiano ricopriva il ruolo di ministro dell’Agricoltura. In seguito, nel corso del 1991, questi sarebbe stato eletto ministro per gli Interventi straordinari nel Mezzogiorno.
Le prime dichiarazioni di Gianni De Gennaro riguardano, sicuramente, il delitto di Salvo Lima. Il politico siciliano assassinato a Palermo nel marzo del 1992.

Ecco quanto dichiarato dal sottosegretario:
“Colleghiamo l’omicidio Lima alla strage di Capaci per una logica di terrorismo mafioso. L’omicidio dell’eurodeputato della Dc fu grave, però non lo collegai subito. Avvertito il pericolo di altri attentati a uomini politici”.

Gianni De Gennaro, poi, si è dichiarato profondamente contrario alla proposta di rendere più leggero il 41 bis, il carcere duro per i mafiosi: “Il 41 bis era un regime di sofferenza e incentivava le collaborazioni”.

Nuovi interessanti sviluppi, dunque, emergono dall’inchiesta sulla trattativa tra Stato e Mafia. Non ci rimane che attendere nuovi sviluppi per quanto concerne un difficile e imbarazzante capitolo della nostra storia più recente. Una macchia scura sul libro del nostro paese.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 55 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

  • Consigliato

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.