Martedi, 17 ottobre 2017 - ORE:19:07

“La pediatra mi sconsigliò il vaccino. Così Azzurra è morta a 11 anni. L’ho uccisa io”


Introduzione

In un intervista rilasciata a Repubblica, Antonella Salimbene parla della morte della figlia Azzurra, deceduta a soli 11 anni per una meningite fulminante. Azzurra non aveva fatto il vaccino contro il Meningococco C perché la pediatra lo aveva sconsigliato, ecco perché da quel momento la donna ha intrapreso una vera e propria crociata contro i medici anti-vaccini: “Azzurra ci ha lasciati nel giro di poche ore, e per lei non c’è stato nulla da fare. Abbiamo scelto di donare i suoi organi, tutti tranne le cornee, perché lei aveva gli occhi che ridevano e non me la sono sentita di donare anche quelli. Ma il resto sì. Ho pensato subito ai genitori che hanno i figli in attesa di trapianto, alla sofferenza che sono costrette ad affrontare quelle famiglie. Per noi non c’era rimedio, ma per loro sì”.

Smartwatch free

CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE PER CONTINUARE A LEGGERE



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 23 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.